ENOgastronoCICLISTICA Sabina

Passo Corese, RI, Italia

10.00 €
Login

Descrizione

Pedalata natural-cultural-enogastronomica fra la Valle del Tevere e la Valle del Farfa. Una BICI (mtb o ibrida) è tutto quel che ci serve. Ritrovo alla stazione F.S. di Fara Sabina – Montelibretti (consigliamo di arrivarci in treno a chi parte da Roma), caffettino e subito sulla riva sinistra del Tevere con le ruote già in Sabina. Saliamo piuttosto dolcemente per circa 18 km su bellissimi sterrati e strade secondarie, fra campi di cereali e i tradizionali e secolari uliveti sui dolci colli. Scollinando poi ci si apre la spettacolare vista della Valle del Farfa, intorno colli più imponenti ora e i Monti Sabini a fare da guardia, il delizioso borgo omonimo e l’ Abbazia benedettina ci accolgono. Storie di potere, di predizioni fatali, di saccheggi, vita monastica e ricchezze. E’ con orgoglio che i frati parlano della loro biblioteca (50.000 volumi e preziosi manoscritti) e della originale “Maiuscola Farfense”. Saliamo verso Monte Buzio, lì c’è Fara in Sabina, orgogliosa della sua storia, insolitamente pacifica per essere da queste parti, e della posizione dominante a 360° con vista, manco a dirlo, mirabile. Qualcuno ha contato da quassù 92 diversi paesi! Irrinunciabile la visita al piccolo Museo Archeologico, essenza dell’antica e raffinata cultura sabina. Si comincia a scendere fino a raggiungere un antico casale fortificato di epoca medievale, oggi agriturismo e meta del nostro pranzo in terra sabina. Qui sapienza, profumi, colori e sapori, e l’incontrastato Signore nei secoli dei secoli: l’Olio Extra-Vergine d’Oliva. Era uno degli obiettivi della giornata no? Rifocillati e forse anche più felici, torniamo in sella verso valle e il “biondo” Tevere a chiudere il nostro giro.

$Costo$:
10 euro / 유 Guida
12 euro / 유 Pranzo in agriturismo (bevande escluse) in convenzione con 33trek (per cortesia comunicare eventuali particolari esigenze)
2,50 euro / 유 ingresso al museo (gratuito per studenti e over settanta)

Partenza e Arrivo: Passo Corese – Stazione FF.SS. Fara Sabina - Montelibretti (RI)
Bici: mtb o ibrida (no copertoni da strada)
Distanza: circa 42 km
Dislivello: circa 800 m
Difficoltà: cicloescursionismo di media capacità tecnica, richiede allenamento seppur discontinuo e buone condizioni fisiche generali Durata: circa 7/8 ore (compresa pausa pranzo)

Come raggiungere Passo Corese: c’è il comodo treno regionale FL1 con partenza da diverse stazioni a Roma, oppure mezzi propri in condivisione (car sharing) ove possibile, riducendo spese e impatto ambientale (in genere il proprietario dell'auto condivisa non contribuisce alle spese di carburante, ma è solo un consiglio...)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro venerdì 17 2017 ore 18.
Locandina con equipaggiamento e dettagli inviati alla conferma.

Gruppo: minimo 8 partecipanti, massimo 15

Referente tecnico: Mauro Capri
Guida Ambientale Escursionistica Aigae - Iscrizione al Registro Nazionale LA392

Prenota via e-mail a hello@33trek.it, oppure telefono o whatsapp al 3711486905, oppure messaggio privato fb (messenger) indicando per favore:
- nome e cognome
- n° telefono
- luogo di partenza

  • Passo Corese, RI, Italia
  • 18-03-2017
  • Da 25 Km a 50 Km
  • Un giorno
  • MTB
  • Escursione
  • Misto
  • Intermedio
  • 800 mt
  • italiano, inglese
  • Percorso chiuso
  • 15 Pax
  • 8 Min

Incluso

Guida

Non incluso

Pranzo in agriturismo 12 euro / 유 bevande escluse in convenzione con 33trek (minimo 8 persone, per cortesia comunicare eventuali particolari esigenze)
Ingresso al museo archeologico 2,50 euro / 유 (gratuito per studenti e over settanta)

Commenti

Questo tour è concluso!
Per annullare la tua partecipazione, contatta direttamente il Bike Ambassador.